You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your experience.

HyperionX9 pro

None

Innovazione,
potenza e versatilità.

Massima flessibilità per le tue diagnosi. Hyperion X9 pro è completamente configurabile e la sua struttura modulare e scalabile consente di passare in modo facile e conveniente da una versione base a una più avanzata. Una piattaforma straordinaria che si adatta alle esigenze del tuo studio grazie al sensore 2D PAN/CEPH facilmente rilocabile e al braccio teleradiografico reversibile che può essere installato su entrambi i lati. Inoltre, il sensore 2D standard può essere sostituito dall’innovativo sensore a conversione diretta DCIII per immagini SuperHD a bassa dose.
Il dispositivo di imaging extraorale 3 in 1 più versatile disponibile sul mercato. L’ideale per esami 2D e 3D di altissima qualità a bassissima dose.
 

  • Facilità di aggiornamento a tutte le configurazioni
  • Braccio CEPH reversibile
  • Funzionamento con sensore 2D rilocabile o a due sensori
  • Il 3 in 1 più compatto
  • Sensore 2D a conversione diretta
None

Direct Conversion

Il sensore 2D standard può essere sostituito dall’innovativo sensore a conversione diretta DCIII per immagini SuperHD a bassa dose.

La tecnologia DCIII applica l’innovativo sensore a conversione diretta che ha rivoluzionato l’imaging 2D ai filtri PiE (Powerful image Enhancer). I sistemi standard prevedono una conversione dei raggi X in luce visibile, che viene a sua volta tradotta in segnali elettrici per dare vita all’immagine digitale. Con la tecnologia DCIII, invece, il sensore riceve ed elabora direttamente i raggi X, aumentandone la sensibilità e l’efficienza senza perdita di dettagli. Questo permette sia di ottenere immagini ad alta risoluzione con maggiore livello di contrasto, a bassa dose, sia di ricavare immagini estremamente dettagliate anche dai protocolli di scansione rapida a bassissima dose come QuickCEPH o QuickPAN.

None

SENSORE A CONVERSIONE STANDARD
None

SENSORE A CONVERSIONE DIRETTA

Diagnosi in SuperHD.

Multi FOV e altissima risoluzione: le migliori immagini 3D per ogni tua necessità radiologica.

  • Multi FOV da 4 x 4 a 13 x 16 cm
  • Generatore potenziato
  • Altissima risoluzione (fino a 68 µm)
  • Scansione CB3D rapida (fino a 3,6s)
  • Bassa dose

FOV 6 X 6 CM

FOV 6 X 6 CM

6 cm di altezza per visualizzare settori lungo l’arcata dentale. Scansiona solo l’area di tuo interesse: emi-arcate o zone frontali, senza tagliare la zona occlusale o la base della mandibola, minimizzando la dose al paziente.

FOV 4 X 4 CM

FOV 4 X 4 CM

A tua disposizione la più alta risoluzione disponibile sul mercato. Cattura ogni dettaglio fino a 68 μm e porta il tuo lavoro a un livello superiore. Con possibilità di analisi a bassissima dose in scansione ultrarapida (soli 3,6 s) per controlli morfologici 3D real-time più semplici.

FOV 10 X 8 CM

FOV 10 X 8 CM

In un’unica scansione, Hyperion X9 pro ti mette a disposizione l’intera dentizione di pazienti adulti, incluse le radici di ottavi inclusi e in scansione ultrarapida 6,4 s a bassissima dose, o in altissima risoluzione fino a 75 μm.

FOV 13 X 16 CM

FOV 13 X 16 CM

Amplia la tua visione estendi la tua diagnosi: dall’arcata inferiore e superiore ai seni mascellari e frontali, il massimo dell’informazione, in un unico volume che comprende vie aeree superiori, naso e gola. Per una valutazione più completa del caso.

Specializzazioni per cui è possibile utilizzare la diagnosi 3D.

None

ESAMI OTORINOLAINGOIATRICI

Orecchio: 7 x 6 cm (XF)
Naso e Seni mascellari: 13 x 8 cm
Bocca e Gola: 13 x 10 cm
Vie Aeree superiori complete: 13 x 16 cm

None

ESAMI ODONTOIATRICI

AVANZATI
Dentizione fino ai Frontali: 13 x 16 cm
Rami Ascendenti Mandibolari: 13 x 10 cm
Zigomi e Seni: 13 x 8 cm
Seni Mascellari: 10 x 10 cm
Elementi Dentali: 4 x 4 cm (XF)

BASE
Dentizione completa Adulto: 10 x 8 cm
Singola Arcata completa Adulto: 10 x 6 cm
Dentizione completa Bambino: 8 x 8 cm
Singola arcata completa Bambino: 8 x 6 cm
Emi-Arcata o dentizione frontale: 6 x 6 cm

None

ESAMI ORTOPEDICI

Articolazione Temporo-Mandibolare: 7 x 6 cm (XF) bocca aperta/bocca chiusa
Tratto colonna cervicale: 9 x 9 cm (XF) - Voxel 68 μm


 

None

DOPPIA ARCATA A 75 μm

FOV con diametro di 10 cm, indispensabile per acquisire con certezza anche le radici degli ottavi inclusi e altezza fino a 10 cm. In un’unica acquisizione, Hyperion X9 pro mette a tua disposizione, all’eccezionale risoluzione di 75 μm, l’intera dentizione e le strutture ossee circostanti. Lo strumento ideale per la pianificazione di impianti multipli, anche con l’uso di guide chirurgiche.


FULL AIR WAYS

Il FOV 13 x 16 cm acquisisce in un unico esame le vie aeree superiori complete. Visualizzazione dettagliata dell’intera dentizione, seni mascellari e alte vie respiratorie, per poter identificare chiaramente eventuali restringimenti e diagnosticare correttamente sindromi da apnee notturne ostruttive (OSAS).


 

Perfection in details

Semplice e versatile, ma anche tecnologicamente all’avanguardia.
Hyperion X9 pro integra innovazioni straordinarie che portano nella tua clinica il futuro della diagnostica 3D.

None

SCANSIONE RAPIDA A 360°

La tecnica di scansione a 360° offre il vantaggio di poter ridurre notevolmente gli artefatti. Hyperion X9 pro sposa questo tipo di acquisizione a tempi di esecuzione estremamente rapidi. In soli 14” è infatti possibile effettuare esami completi ad alta risoluzione e dose raggi contenuta: ottima qualità, particolari dettagliati, rapidità di diagnosi.

None

GENERATORE POTENZIATO

Il generatore a potenziale costante, dotato di macchia focale di soli 0,5 mm, ottimizza l’esposizione grazie alla tecnologia ad emissione pulsata, garantendo così massimi risultati con la minima dose irradiata.

None

AMPIO PANNELLO 3D

Il pannello 3D tecnologicamente avanzato si distingue per la sensibilità eccezionale che permette di ottenere esami estremamente dettagliati. Volumi della dentizione completa e delle vie aeree superiori in SuperHD per diagnosi sempre accurate.

None

Cattura ogni dettaglio

Immagini altamente definite, dettagli estremamente nitidi, sistema evoluto MultiPAN per massimi risultati in ogni situazione.

Il sensore 2D è facilmente rilocabile e intercambiabile. Puoi scegliere subito o in un secondo momento fra quello STANDARD CMOS (CsI) che genera immagini nitide, uniformi e in alta definizione, mantenendo bassa la dose irradiata, o il rivoluzionario e ancor più performante sensore CMOS (Cd-Te) a conversione diretta (DCIII) che permette di ottenere immagini ad altissima risoluzione e a bassissima dose e ottimizza al massimo le prestazioni di Hyperion X9 pro.

  • Sensori 2D dedicati: DCIII (Cd-Te) e/o (CsI)
  • Altissima ortogonalità e magnificazione costante
  • Collimazione variabile
  • Ampia profondità di fuoco
  • Filtri PiE (Powerful image Enhancer)
  • Funzione QuickPAN per ridurre al minimo la durata della scansione per esami più rapidi e confortevoli

Scopri un universo di esami

Il massimo dei programmi 2D per panoramiche ed immagini cefalometriche senza eguali.

None

ESAMI PANORAMICI

Panoramica HD e QuickPAN
MultiPAN SuperHD da 5 (con sensore STD) fino a 11 strati (con sensore DCIII)
Panoramica completa e panoramica ridotta per bambini
Proiezione ortogonale per l’intera dentizione (riduce la sovrapposizione delle corone)
Segmenti di panoramica e di dentizione con proiezioni dedicate ottimizzate
Esposizioni bitewing a 4 segmenti limitate alle corone, per rilevare carie interprossimali

None

ESAMI ATM
(A BOCCA APERTA O CHIUSA)

Proiezione latero-laterale di entrambe le ATM
Proiezione postero-anteriore di entrambe le ATM
Proiezione latero-laterale da angoli multipli (x3) di una singola ATM
Proiezione postero-anteriore da angoli multipli (x3) di singola ATM

None

ESAMI DEI SENI MASCELLARI

Vista frontale o laterale (sinistro e destro) dei seni mascellari
Vista dei seni frontali

None

MULTIPAN SuperHD fino a 11 STRATI

L’innovativa tecnologia DCIII, che migliora la profondità di fuoco e aumenta il livello di contrasto, e quindi il potere di risoluzione reale, permette di ottenere una panoramica SuperHD da un set di dati estremamente esteso, fino a giungere a una MultiPAN a 11 strati.
Particolarmente utile in caso di complesse morfologie.

None


Ottimizza ogni prospettiva.

Massime prestazioni, scansioni ultrarapide e una scelta completa di proiezioni cefalometriche. Scegli l’esame più adatto per ogni tua esigenza diagnostica.

La piattaforma modulare di Hyperion X9 pro ti permette di aggiungere il modulo teleradiografico in ogni momento e con estrema facilita. Il suo braccio cefalometrico e un vero capolavoro di ingegnerizzazione. Non solo e il piu compatto sul mercato, ma e anche reversibile: si puo montare sia a destra sia a sinistra e, se cambiano le tue esigenze di spazio, Hyperion X9 pro CEPH cambia con te. Il sensore rilocabile PAN/CEPH di ultima generazione associato ad un generatore potenziato, garantisce prestazioni ottimali in ogni applicazione. Seleziona l’esame piu adatto alle effettive necessita della diagnosi scegliendo tra scansione ultrarapida o alta qualita.

  • Minimo ingombro
  • Scansione ultrarapida
  • Campo di vista variabile e posizionamento FULL CEPH
  • Sensore PAN/CEPH rilocabile
  • Possibilità di doppio sensore anche misto PAN DCIII &CEPH STD
  • QuickCEPH postero-anteriore e latero-laterale

 

Esami teleradiografici


Proiezioni latero-laterali con lunghezza scansione selezionabile

Proiezione latero-laterale pediatrica, con altezza ridotta, scansione breve e dose contenuta

Proiezioni FULL CEPH, con esposizione della tiroide ridotta e inclusione della calotta cranica nei bambini

Proiezioni antero-posteriori e postero-anteriori

Proiezioni submento-vertice, incluse posizioni di Waters e di Towne inversa

Proiezione del carpo

 

None

Collimazione intelligente

La selezione dell’area esatta da esporre ai raggi X è possibile con il collimatore primario servocomandato (patented).

Il collimatore secondario per proiezioni teleradiografiche è integrato nel modulo rotante e consente un accesso facilitato oltre che un ingombro minimo (patent pending).

Flusso di lavoro ottimizzato

Hyperion X9 pro ottimizza il tuo lavoro, si adatta alle tue necessità e ti consente di concentrarti su ciò che è veramente importante: le tue diagnosi.

None

CONTROLLO DA iPAD

Hyperion X9 pro è dotato di un’interfaccia grafica user friendly, disponibile anche nell’applicazione per iPad, per un controllo facile e intuitivo: con pochi semplici passaggi puoi scegliere ed impostare l’esame più appropriato sulla base dell’interesse clinico ed anatomico.

None

INTERFACCIA DA PC

La consolle multipiattaforma ti consente di avere un accesso semplice ed immediato a tutte le funzioni del dispositivo. Un’interfaccia che ti guida passo dopo passo in ogni fase, dalla scelta all’impostazione dell’esame, con posizionamento guidato del FOV: per esami più facili, più rapidi e più efficaci.

None

CONSOLLE FULL-TOUCH DA 10’’

Grafica intuitiva e comandi diretti rendono più veloce il tuo lavoro offrendo al paziente un’esperienza più confortevole. Hyperion X9 pro si caratterizza per la semplicità di utilizzo e la velocità nelle procedure, come la scelta dei tuoi programmi predefiniti direttamente in homepage. L’interfaccia della consolle ti dà precise indicazioni su come posizionare il paziente in funzione del protocollo selezionato.

Hyperion X9 pro ti consente di offrire ai tuoi pazienti le migliori condizioni per esami ottimali in un ambiente sereno e collaborativo.

None

POSIZIONAMENTO GUIDATO ED EFFICACE

Il posizionamento è rapido e preciso grazie ad un sistema di allineamento che utilizza 4 tracce laser proiettate direttamente sul volto del paziente, e al craniostato ergonomico e tecnologicamente avanzato dotato di 7 punti di fissaggio che offrono la massima stabilità durante la scansione. Il posizionamento Face to Face consente di avere massima libertà di movimento e di mettere sempre a proprio agio

None

SISTEMA SERVO-COMANDATO

Il sistema Scout View permette di centrare il volume sulla zona di interesse, mantenendo il paziente nella stessa comoda posizione. Dal PC, l’operatore può vedere le due immagini (una sagittale e una frontale) a bassissimo irraggiamento e modificare con precisione l’area di scansione lasciando che l’apparecchiatura, dotata di movimenti servoassistiti molto precisi, si riposizioni correttamente. Con questo procedimento si evita sempre il rischio di dover ripetere l’esame.

None

SCANSIONE RAPIDA A BASSISSIMA DOSE

I protocolli avanzati QuickScan, disponibili sia per gli esami 2D sia per le acquisizioni 3D, consentono di ottenere immagini accurate con dosi ridotte rispetto ad un’acquisizione standard. Costituiscono lo strumento ideale per controlli post-operatori e l’individuazione di eventuali macro-strutture (come ad esempio denti inclusi o agenesie).

Evoluto, affidabile, iRYS.

La miglior piattaforma software all-in-one per l’imaging 2D e 3D.

None
  • Multi-desktop 2D/3D
  • Simulazione implantare
  • Compatibilità con software di terze parti
  • Condivisione con visualizzatore immagini 2D e 3D iRYS
  • Viewer per iPad

Casi clinici

None
Ortopanoramiche

Panoramica ortogonale: minimizza le sovrapposizioni di elementi dentali adiacenti per una migliore analisi paradontale.

None
Ortopanoramiche

Panoramica veloce: bassa dose e tempo di scansione ridotto, l’ideale per indagini primarie, follow-up, o in caso di pazienti non collaborativi.

None
Ortopanoramiche

Panoramica bambino: esposizione limitata e parametri ottimizzati per una veloce indagine pediatrica.

None
Ortopanoramiche

Dentizione completa a quadranti: indagini localizzate con segmentazione selezionabile per contenere la dose irradiata.

None
Ortopanoramiche

Proiezioni bitewing, indagine limitata alle corone: alta risoluzione e bassa dose, una valida alternativa alle immagini intraorali in caso di pazienti con forte senso di rigetto.

None
Stratigrafie extraorali

Articolazioni Temporo-Mandibolari: destra e sinistra, a bocca aperta o chiusa ed in proiezione latero-laterale e postero- anteriore con proiezione multi-angolare.

None
Stratigrafie extraorali

Seni Mascellari: in vista frontale, laterale destra e sinistra, con traiettoria ottimizzata.

None
Teleradiografia

Latero-Laterale: con dettagli ossei e tessuti molli in evidenza, fondamentale per studi cefalometrici.

None
Teleradiografia

Antero-Posteriore: per indagare asimmetrie e malocclusioni al fine di un corretto trattamento.

None
Teleradiografia

Sub-mento vertex: consente di analizzare fosse nasali, cellule etmoidali e seni sfenoidali.

None
Teleradiografia

Carpo: per valutazione della crescita residua, possibile con supporto dedicato.

None
Applicazioni ortodontiche

FOV con diametro pari a 10 cm sono necessari per lo studio di ottavi inclusi, in quanto, in un adulto medio, la distanza fra gli ottavi di destra e sinistra, includendo le rispettive radici, il processo alveolare e l’osso circostante, è di almeno 9 cm. I campi di vista ridotti sono utili in caso di analisi denti inclusi o sovrannumerari, per contenere la dose alla sola regione di interesse. Infatti, per una corretta pianificazione del trattamento, è fondamentale determinare la reale posizione (vestibolare o palatale) possibile solo con un’analisi 3D, anche a bassissima dose con protocollo QuickScan. Il campo di vista completo 13 x 16 cm consente una valutazione accurata delle vie aere superiori, spesso utile come completamento di indagine per un trattamento ortodontico che non trascuri problematiche otorino laringoiatriche.

None
Pianificazione implantare avanzata

Posiziona l’impianto direttamente sul modello 3D, combinalo con i dati STL provenienti da scanner intraorali, e definisci il progetto protesico definitivo. Con gli strumenti di pianificazione implantare avanzata potrai operare in sicurezza, grazie a informazioni precise su quantità d’osso e distanza dalle strutture anatomiche circostanti, come il canale mandibolare, definendo una distanza minima di sicurezza.

None
Analisi volumetriche

La funzione software di calcolo del volume di rialzo del seno mascellare consente di definire con anticipo l’intervento e di operare in tutta sicurezza. Inoltre è possibile tracciare linee direttamente sul modello virtuale del paziente valutando i rapporti morfologici sul rendering 3D.

None
Valutazione impianti zigomatici

I volumi con FOV 13 x 8 cm, o 13 x 10 cm, sono lo strumento ideale per la pianificazione di impianti zigomatici; infatti, il diametro pari a 13 cm è l’unico che permette di includere nella scansione lo zigomo intero, senza tagli.

None
Indagine endodontica

Terapia del canale mandibolare, identificazioni di microfratture e riassorbimenti radicolari; l’eccezionale risoluzione di 68 μm, esclusiva di Hyperion X9 pro, porta le tue diagnosi ad un livello superiore.

None
Visione dell’orecchio medio e interno

Il FOV dedicato 7 x 6 cm a 68 μm offre una visione dettagliata e chiara di tutte le strutture dell’orecchio medio e interno, come finestra rotonda, canale semi-circolare e catena ossiculare.

None
Teleradiografia HD Standard

Teleradiografia HD Standard Latero-laterale.

None
Teleradiografia SuperHD (DCIII)

Teleradiografia SuperHD (DCIII) Latero-laterale.

None
Teleradiografia HD Standard

Teleradiografia HD Standard Antero-posteriore.

None
Teleradiografia SuperHD (DCIII)

Teleradiografia SuperHD (DCIII) Antero-posteriore.

Caratteristiche tecniche

IMMAGINI 3D VERSIONE FOV 10x8 VERSIONE FOV 13x16
Tecnologia rilevatore Silicio Amorfo - Csl a deposizione diretta Silicio Amorfo - Csl a deposizione diretta
Campo dinamico 16 bit (65535 livelli di grigio) 16 bit (65535 livelli di grigio)
Tempo di scansione tipico 14,4 s 14,4 s
Rotazione 360°/180° 360°/180°
Dimensioni voxel immagine Minimo 75 μm Minimo 68 μm
FOV (Øxh) disponibili 6x6 - 8x6 - 8x8 - 10x6 - 10x8

6x6 - 8x6 - 8x8 - 10x6 - 10x8 10x10 - 13x8 - 13x10 - 13x16 - 4x4 - 7x6 - 9x9*
*(eXtended Functionality)

Dimensioni massime dati immagine 495 MB 820 MB
Tempi di scansione minimo 6,4 s 3,6 s
Tempo di esposizione ai raggi X tipico 1,6 s (QuikScan Bassa Dose) - 8,0 s (SuperHD Mode) 1,6 s (QuikScan Bassa Dose) - 8,0 s (SuperHD Mode)
Allineamento Paziente Servo assistito: metodo “Scout View” Servo assistito: metodo “Scout View”
 Formato immagine Software esclusivo iRYS e DICOM 3.0 Software esclusivo iRYS e DICOM 3.0
Tempi minimi di rendering per dati CB3D In media 15 s In media istantaneo per FOV XF 4x4 QuickScan

 

CONNETTIVITÀ
Connessioni LAN / Ethernet
Software MyRay iRYS (conforme ISDP©10003:2018 in accordo con EN ISO/IEC 17065:2012 certificato numero 2019003109-1) e App iPad
Protocolli supportati DICOM 3.0, TWAIN, VDDS
Nodi DICOM Conforme IHE (Print; Storage Commitment; WorkList MPPS; Query Retrieve)

 

Iscriviti alla newsletter